Leo, mio fratello supereroe

Posted On settembre 19, 2012

Filed under citazioni

Comments Dropped leave a response

Nome : Lele
Anni: 4
Animale preferito: gatto
il tuo maggiore desiderio: che Leo diventi un supereroe e io il gatto del supereroe

(scheda di un giornalino compilata da Manuele tramite la nonna)

Annunci

8 Marzo

Posted On marzo 9, 2012

Filed under citazioni, Manuele

Comments Dropped leave a response

“A cuola ho disegnato una mimosa pel te. Pelché è la fetta di tutti quelli che sono femmine. E anche di qualche macchio. Si, è la fetta delle femmine e anche dei macchi.”. Par condicio.

Pensami tanto intensamente

Posted On novembre 16, 2011

Filed under citazioni, Manuele

Comments Dropped leave a response

“Mamma, pozziamo gualdale la tv mentle manjamo?”

“Beh, io direi di no, non ci vediamo tutto il giorno, almeno quando ceniamo ci parliamo un po’, non credi?”

“Ma io ti ho penzato tanto oggi… ma tanto tanto…”

Tattismo

Posted On novembre 11, 2011

Filed under citazioni, Manuele

Comments Dropped 2 responses

– Manuele, vuoi un caco?

– Tosa è un caco?

– Quello che sta mangiando la mamma.

– Allola voio un caco.

– Scusa, come hai detto?

– Voio un caco. Si manja con il tuttaino?

– Manuele, come si dice cucchiaio?

– Tuttaio.

– E candela?

– Tandela.

– E caco?

– Caco.

Nel tattismo di Manuele, “caco” fa eccezione.

Someone to Watch Over Me

“Leo, io vado a Milano per 3 giorni. Tu fai il bravissimo con il papà, io poi torno presto presto”

….

“Ma ce l’hai una casa a Milano, mamma?”

“No, non ho una casa mia, mi ospita un amico che ha una casa lì”

“E c’è un letto?”

“Si, spero proprio che ci sia un letto per me!”

“Ma ti porti anche dietro la pappa?”

“No, non c’è bisogno. A Milano ci sono ristoranti e bar, mangerò qualcosa lì.”

“Ma non mangiare solo gelati e succhini, eh? Mangia della pappa vera, anche se vai al bar…”

Poi ero io che mi occupavo di loro…

Edipo

Posted On maggio 27, 2011

Filed under citazioni, Leonardo

Comments Dropped leave a response

“Ma sei più alta tu, mamma, o il papà?”
“Il papà.”
“E tu sei più alta di me?”
“Si, ma probabilmente quando crescerai diventerai tu più alto di me.”
[…]
“Ma quando papà se ne va, limani con me finché non alliva un’altra mamma?”
“Perché se ne deve andare via il papà?”
“Pelché quando divento più alto di te, divento io il papà!”

Evoluzione ed estinzione

Posted On maggio 26, 2011

Filed under citazioni, Leonardo

Comments Dropped leave a response

“Gli uomini ancola non c’elano quando c’elano i dinosauli, elano sulle nuvole. E avevano i meteoliti. Vedevano il villaggio dei dinosauli sotto e il le ha preso un meteolite e l’ha tilato sopla i dinosauli. E sono limaste solo le ossa.”

Questo è il risultato di una visita al museo Cappellini di Bologna e di una passione per i dinosauri nutrita da libri e giochi che perdura e contagia. E quando le risposte non sono sufficienti non c’è problema, i bimbi interpolano. Se vi siete mai chiesti come si sono estinti i dinosauri, forse questa vi mancava.

Dubbi mattutini

Posted On marzo 6, 2011

Filed under citazioni, Leonardo

Comments Dropped leave a response

Leo salta nel lettone dove il papa’ tenta di recuperare un po’ di sonno arretrato e spara questa domanda: “Papa’ e’ vero che di notte non si puo’ usare il campanello della bicicletta perche’ altrimenti si svegliano gli animali che vanno in letargo?”

Rientro dopo le vacanze

Posted On gennaio 11, 2011

Filed under ansia da distacco, citazioni, Manuele

Comments Dropped leave a response

“Io no vojo andale a tuola!”
“Sai, anche io non ho molta voglia di ricominciare a lavorare…”
“Povela mamma. Ze non vuoi andale a lavolare to io a tasa ton te a zocale. Tozì no tai zola.”
“Che pensiero toccante, cucciolo. Lo terrò presente.”

I risultati dell’educazione alla generosità (cfr. post precedente)

Certi tentativi educativi lasciano il segno. Passato Natale, l’attesa e l’indigestione dei giochi e dei regali, l’apertura forsennata e bulimica deve aver creato dipendenza perché ogni tanto Manuele fa il tentativo e spiega:

“Io zono povelo, tome il bimbo povelo. Tello te li abbiamo legalato i zochi. Gli alti bimbi adezzo mi legalano i loro zochi? Tuando allivano?”

Qualcosa forse non ha funzionato come doveva.

Pagina successiva »