Sparizioni

Posted On settembre 22, 2010

Filed under ansia da distacco, citazioni, Manuele

Comments Dropped 3 responses

“Domani non vado a cuola.”

“Ah, no, è come mai? ”

“I miei amitetti zono tutti tompariti.”

“Sono tutti scomparsi?”

” Zi, e ante le dade zono tomparite.”

“Anche le dade? E dove sono andati?”

“Non zo ma la cuola è tiusa domani petté non z’è nettuno. Non zi vado.”

Come potete leggere Manuele non ha preso granché bene l’inserimento alla nanna pomeridiana. E bisogna ammettere che le scuse che trova a due anni per convincermi a non andare mi fanno tremare i polsi in vista dell’adolescenza.

Annunci

3 Responses to “Sparizioni”

  1. Michy

    Se Rebecca sapesse parlare…mi sa che direbbe qualcosa di simile…

  2. Lisa

    Secondo me c’è un momento tra l’anno e i due anni che loro sentono tantissimo il distacco. Dai sono solo i primi giorni….

  3. Madainoncicredo

    Be’, il primo mese di scuola materna, l’anno scorso, Gabo ha ripetuto OGNI MATTINA “ccuola chiusa, nido apetto”… salvo poi uscire entusiasta: “Bella quetta ccuola!”. E la mattina dopo, di nuovo: “Ccuola chiusa, nido apetto, ccuola butta, nido bello…”.
    E comunque anch’io tremo a vedere che già escogita delle specie di bugie…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...